NETIZEN Lab – amici che si danno da fare a Napoli.

NETIZEN Lab

Pratiche di giornalismo civico / generativo

ottobre 2013 – giugno 2014

Selezione per l’ammissione di n. 12 allieve/i

Il Progetto Ri@ne indice una selezione per l’ammissione di n. 12 allieve/i (di età compresa fra i 18 e i 30 anni) alla prima edizione del NETIZEN LAB – pratiche di giornalismo civico / generativo.

Modalità di partecipazione

La frequenza è obbligatoria e prevede da ottobre 2013 a giugno 2014 da una a due sessioni intensive al mese della durata di 2-3 giorni ciascuna, per un totale di 180 ore di attività fra lezioni frontali e laboratori pratici. Al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di partecipazione a ciascun alliev@ che avrà preso parte ad almeno 8 sessioni su 10 complessive.

Per partecipare occorre candidarsi dal 3 giugno al 2 luglio 2013 inviando:

  • − lettera motivazionale di presentazione da inviare via mail a scuola.rione@gmail.com
  • − CV da allegare alla lettera motivazionale nella stessa mail
  • − Video demo della durata massima di 3 minuti, caricato da ciascun candidato su youtube.

I video dei candidati saranno aggregati in una pagina del sito del progetto.

Scadenze da ricordare:

  • − dal 3 giugno al 2 luglio 2013: apertura candidature
  • − dal 3 al 31 luglio: valutazione delle candidature
  • − 9 settembre 2013: pubblicazione dell’esito
  • − ottobre 2013 – giugno 2014: incontri formativi

 

Tutte le informazioni e ogni successiva variazione saranno pubblicate su rione.net. In particolare, saranno descritti i moduli formativi e presentati i relativi docenti.

 

Criteri di selezione

Tre sono gli elementi di valutazione:

  1. 1. curriculum vitae
  2. 2. lettera motivazionale
  3. 3. video demo da caricare su youtube

 

Per quanto concerne il curriculum vitae, la commissione valuterà i seguenti aspetti:

  • – esperienze nel campo sociale e culturale
  • – esperienze nel campo della comunicazione
  • – competenze / esperienza in ambito social media
  • – esperienze di cittadinanza attiva

 

La lettera motivazionale dovrà essere inviata in allegato alla mail di candidatura.

Il Video demo dovrà essere di durata non superiore a 3 minuti. Sarà caricato su youtube dal/la candidato/a, che ne indicherà il link nella mail di candidatura. I video dei/lle candidate/i potranno essere presentati anche nel sito del progetto. La commissione valuterà la qualità del contenuto proposto. Potrà trattarsi di un breve servizio VIDEO odi un foto stream con commenti audio e/o testuali.

Totale: 180 ore di attività di cui:

  • 32 ore: introduzione teorica e vocabolario condiviso
  • 16 ore: misto teoria e pratica delle relazioni coi media
  • 80 ore: pratica su linguaggi, tecniche, supporti narrativi (foto, video, radio, scrittura)
  • 52 ore: emersione filoni narrativi e rielaborazione contenuti prodotti

 

Comitato Scientifico e Giuria per la valutazione delle candidature

 

Direzione Organizzativa 

Agostino Riitano
Luigi Augusto Malcangi

 

Informazioni sul progetto Ri@ne 

Il progetto Ri@ne è parte del progetto Sanità A.pp.I.L. – Arte, Formazione, Lavoro finanziato dal Miur – Bando Smart Cities / Social Innovation / Sud – 2012 e si inserisce in un processo di valorizzazione delle risorse storico-artistiche del Rione Sanità a Napoli. Tale processo è stato promosso negli ultimi anni dai tre soggetti principali della partnership: L’Altra Napoli Onlus www.altranapoli.it , La Cooperativa Sociale La Paranza Onlus http://www.catacombedinapoli.it e l’Ass. Culturale Officinae Efesti www.efesti.org .

Una riqualificazione che ha avuto il suo cuore nel diretto coinvolgimento dei giovani del quartiere e nella capacità di saper mettere in rete le realtà del terzo settore già attive per lo sviluppo locale. Un’iniziativa corale che ha tratto strada facendo il supporto di aziende e Fondazioni private.

L’obiettivo centrale del progetto Ri@ne è sperimentare nuove forme di fruizione dei beni storico-artistici e creare connessioni fra questo patrimonio culturale unico, il vissuto del Rione Sanità e la Rete Internet. Per farlo saranno impiegate tecnologie ancora poco utilizzate dal tessuto sociale locale, con particolare attenzione alla media/digital literacy.

Il percorso formativo “NETIZENLAB – Pratiche di giornalismo civico / generativo” mira alla creazione di una redazione in loco capace di destreggiarsi sui vari fronti linguistici dello storytelling attuale, padroneggiando le forme di distribuzione dei contenuti più innovative.

L’impostazione generativa deriva dal fatto che la redazione non si limiterà a raccontare il Rione e a connetterlo con input dalla rete ma agirà nel tessuto locale per facilitare l’auto-narrazione di abitanti e visitatori, in linea con le pratiche “social”.

 

Informativa sulla privacy

L’aspirante alliev@ che invia lettera motivazionale e curriculum vitae al fine di partecipare alla selezione per accedere al NETIZEN LAB del Progetto Ri@ne dichiara di autorizzare il trattamento dei suoi dati personali, liberamente forniti, per le finalità relative alla selezione.

Tutti i dati personali forniti dagli aspiranti allievi saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel D.Lgs. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”). Nessun dato personale degli aspiranti allievi sarà fornito a società esterne o a terzi per nessun motivo. Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.

Il Titolare del trattamento è Luigi Augusto Malcangi (Altra Napoli Onlus, con sede in Roma).

Il trattamento dei dati ha luogo presso la predetta sede.

Nel caso in cui l’aspirante alliev@ fornisca volontariamente dati considerati sensibili, in nessun caso e per nessun motivo sarà fatto uso di tali dati.

Ai sensi dell’art. 7 D.Lgs. 196/2003 i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, in qualunque momento, il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza dei dati stessi e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, l’aggiornamento o la rettifica.

Ai sensi del medesimo articolo, tali soggetti hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione delle disposizioni di legge, nonché di opporsi, in ogni caso, per motivi legittimi al loro trattamento.

Per esercitare questi diritti è possibile scrivere all’indirizzo mail: scuola.rione@gmail.com

 

http://www.rione.net/bando-netizen-lab/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...